controlli

INSTANT PAYMENT, COME RENDERLO COMPATIBILE CON I CONTROLLI AML&CTF

Dopo l’introduzione il 21 novembre 2017 dei bonifici istantanei, i cd. instant payment, che consentono all’interno dei paesi aderenti al SEPA di effettuare bonifici tra soggetti diversi con trasferimento di denaro in 10 secondi, 7 giorni su 7, 24 ore su 24, anziché in uno o più giorni lavorativi come avviene oggi, sono diversi i dubbi che sono sorti tra i sub-agents, ad esempio gli istituti bancari, su come poter effettuare su transazioni così veloci i controlli previsti dalla Direttiva europea in materia di antiriciclaggio e finanziamento del terrorismo.

LEGGI TUTTO
1

    Tags