<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=451519968711544&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Blog

Le 6 novità della VI Direttiva Antiriciclaggio

Entro il 3 dicembre 2020 gli Stati membri dell’UE sono tenuti a recepire nella propria legislazione nazionale, la Direttiva (UE) 2018/1673 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 23 ottobre 2018 sulla lotta al riciclaggio di denaro mediante il diritto penale.

In questo articolo presento le principali novità.

LEGGI TUTTO

SAP S/4Hana On Premise o Cloud: come scegliere la soluzione giusta?

Come probabilmente già tutti sapete SAP S/4HANA, il nuovo ERP successore di SAP ECC, ha fra le innovazioni principali quella di poter essere implementato in modalità On Premise o in modalità Cloud. SAP cita spesso l’espressione “One codeline” per far passare il messaggio che le due soluzioni sono basate sullo stesso software di base, ma nonostante questo le due soluzioni non sono identiche e per poter scegliere qual è quella più adatta alla nostra azienda dobbiamo fare tutta una serie di considerazioni.

In questo articolo cercherò di fornirvi alcuni strumenti utili per valutare quale sia la soluzione che maggiormente soddisfa i vostri requisiti.

LEGGI TUTTO

I benefici di SAP S/4HANA: qualche caso concreto

SAP S/4HANA è l’ERP intelligente di SAP che utilizza tutta la potenzialità del database in memory HANA e che fornisce all’azienda gli strumenti necessari per la digitalizzazione. La prima release è stata lanciata nel 2015 e da quel momento la soluzione è stata continuamente arricchita fino a portarla ad un grado tale di maturità e di adattabilità, da renderla la soluzione vincitrice del mercato ERP.

Questo lo sappiamo tutti ma oggi vorremmo cercare di essere più concreti e di andare ad evidenziare quali sono le differenze principali fra SAP ECC e SAP S/4HANA ed i conseguenti benefici che SAP S/4HANA può portare in determinati processi di business.

LEGGI TUTTO

Conversione SAP S/4HANA: perché hai bisogno di una strategia

In questo momento molti clienti SAP si stanno domandando cosa devono fare con SAP S/4HANA. E’ meglio approfittare di questa fase per avviare un progetto di conversione e dotarsi della nuova tecnologia prima della concorrenza, oppure è meglio aspettare e dare la priorità ad altri investimenti? Gli aspetti da valutare per prendere una decisione sono molti e questo genere di decisioni dovrebbero essere prese con una chiara visione strategica, che guardi almeno al medio termine. In questo articolo cercheremo di darvi una mano a capire cosa è necessario valutare per decidere qual è l’approccio migliore per la vostra azienda.

LEGGI TUTTO

ERP manufacturing: come SAP Business One semplifica la gestione del magazzino e della produzione

Per le imprese che operano nel settore manifatturiero, gli imperativi categorici in un'epoca caratterizzata da forte pressione competitiva e improvvise “disruption” riguardano l'aumentare quanto possibile l'efficienza operativa, l'avere piena visibilità su tutti i processi aziendali e l'essere in grado di gestire processi decisionali basati sui dati.

Tutti imperativi che trovano risposta in una adozione consapevole di soluzioni ERP, non solo da parte delle realtà più grandi e strutturate, da sempre utenti d'elezione di questo tipo di soluzioni, ma anche e soprattutto tra le piccole e medie realtà, che proprio nell'ERP trovano nuove leve a supporto di una crescita di lungo respiro.

LEGGI TUTTO

L’importanza della Governance in Microsoft Teams

L’emergenza Covid-19 ha rappresentato, in particolare per il nostro paese, un cambio netto delle modalità di lavoroLe imprese italiane si sono trovate nella necessità di riorganizzarsi per garantire la continuità delle attività e la cooperazione delle risorse: secondo i dati dell’ISTAT, il 73,1% delle imprese di medie dimensioni e il 37,2% delle piccole imprese hanno introdotto o esteso lo smart working durante la pandemia. In taluni casi hanno scoperto che le attività da remoto non confliggono necessariamente con la produttività e che il rapporto costi-benefici può essere più che positivo, non solo per il lavoratore. Lo stesso Jared Spataro, “Corporate Vice President di Microsoft 365” ha dichiarato che si vivrà una nuova normalità nella quale si richiederà di continuare a utilizzare questi nuovi strumenti per molto tempo. Per questa ragione, l’incidenza dello smart working nel mondo del lavoro e dell’educazione è destinata a crescere rispetto al passatoanche una volta archiviata l’emergenza pandemica. 

LEGGI TUTTO

La flessibilità di SAP Business One a supporto delle aziende colpite dalla crisi

Nel mondo delle imprese, l'impatto di COVID-19 si è fatto sentire prima ancora che l'emergenza sanitaria avesse effettivamente inizio nel nostro Paese.

Già dal mese di gennaio, infatti, sono arrivate le prime interruzioni lungo le supply chain e si sono registrati i primi problemi di approvvigionamento dalla Cina, a causa dei blocchi in atto, sia lato produzione sia lato trasporti, con effetti tangibili a cascata su tutti i mercati.

LEGGI TUTTO

Conversione SAP S/4HANA: requisiti e suggerimenti per un progetto di successo

Convertire un sistema SAP ERP in un sistema SAP S/4HANA significa “upgradare” il sistema trasferendo in SAP S/4HANA tutto il software (custom compreso), tutta la configurazione e tutti i dati. La cosa è possibile se in origine si ha un sistema ERP in release 6.0 o superiore, Unicode senza stack Java e la destinazione ammessa è solo la versione SAP S/4HANA on premise, anche in modalità private cloud.

LEGGI TUTTO

Long term declaration 4.0: verificare i documenti fornitori con il machine learning

 

Introdotta con Regolamento CE n. 1206/2001 e soggetta a successivi emendamenti e modifiche nel corso degli anni, la Long Term Declaration è uno strumento che semplifica l'iter burocratico per il fornitore che spedisce con regolarità a un acquirente merci la cui origine preferenziale si prevede resti costante per lunghi periodi di tempo.

In questi casi, è possibile presentare un'unica dichiarazione, la “Long Term Declaration” per l'appunto, che copra invii precedenti o successivi di dette merci e che abbia validità massima di 24 mesi, così da evitare l'emissione di una molteplicità di dichiarazioni identiche per ogni spedizione di merce. Un valido aiuto nella gestione della Trade Compliance.

LEGGI TUTTO

Come diventare esportatore autorizzato e gestire il nuovo status

L'abrogazione del regime di previdimazione dei certificati di origine EUR 1, EUR MED, ATR è realtà: in considerazione dello stato di emergenza causato dalla pandemia COVID-19, con la nota 88470/2020 l'Agenzia delle Dogane aveva spostato dal 22 gennaio al 21 giugno 2020 il termine ultimo per il superamento di questa prassi.

LEGGI TUTTO
1 2 3 4 5 ... 6 »

    Tags